le notizie che fanno testo, dal 2010

Obama Bin Laden o Osama Bin Laden è morto? I lapsus degli "anchor"

"Osama farà a breve un annuncio sulla sicurezza nazionale" oppure "Obama Bin Laden è morto": questi alcuni degli errori più comuni dei "anchor" (anche italiani) che annunciano l'uccisione del leader di Al Qaida.

Obama Bin Laden è morto" annunciano diversi network, anche in Italia, scatenando l'ilarità e diverse gag sulla rete. La notizia del giorno, infatti, cioè che Osama Bin Laden è morto, ripetuta incessantemente in ogni edizione delle all-news televisive e online, ha generato diverse gaffe in molti conduttori. "Osama farà a breve un annuncio sulla sicurezza nazionale" avrebbe annunciato serio un conduttore di una stazione associata alla FoxNews, mentre probabilmente passerà un po' alla storia l'errore di un "anchor" della "Ktxl Tv" che informa gli Stati Uniti: "Il presidente Obama sta per annunciare al Paese che il presidente Obama è morto". I tanti errori, compresi i sottopancia dei TG e alcuni titoli di giornali online che nella fretta di pubblicare hanno scambiato il Presidente degli Stati Uniti con il leader e "Principe del Male" di Al Qaida, sono dovuti naturalmente dal fatto che tra Obama e Osama vi è una unica differenza (ortografica): una lettera dell'alfabeto. Qualche malizioso, invece, potrebbe pensare che qualcuno abbia avuto un "lapsus freudiano".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: