le notizie che fanno testo, dal 2010

Tribunale Grosseto: nozze gay valide. Prossimo passo fecondazione eterologa?

Secondo un giudice del Tribunale di Grosseto, nel codice civile "non è individuabile alcun riferimento al sesso in relazione alle condizioni necessarie" alle nozze e quindi ordina al Comune "di trascrivere nei registri di stato civile il matrimonio" fra due omosessuali. Se la famiglia come "società naturale" non è fondata sulla fecondità, allora il prossimo passo sarà l'accesso alla fecondazione eterologa alla coppie gay. E tutto a suon di sentenze.

Secondo un giudice del Tribunale di Grosseto, nel codice civile "non è individuabile alcun riferimento al sesso in relazione alle condizioni necessarie" alle nozze e quindi ordina al Comune "di trascrivere nei registri di stato civile il matrimonio" fra due omosessuali, maschi, italiani, celebrato nel 2012 a New York. Per il Tribunale di Grosseto, inoltre, non sarebbe "previsto, nel nostro ordinamento, alcun ulteriore diverso impedimento derivante da disposizioni di legge alla trascrizione di un atto di matrimonio celebrato all'estero", sottolineando che la trascrizione non ha natura "costitutiva ma soltanto certificativa e di pubblicità di un atto già valido di per sé". Il Tribunale di Grosseto, quindi, non sembra avallare il fatto che la famiglia riconosciuta come "società naturale" fondata appunto sul matrimonio (poiché la Repubblica non attribuisce i diritti alla famiglia, ma si limita a riconoscerli e a garantirli, perché preesistenti allo Stato, come avviene per i diritti inviolabili dell'uomo) sia basata sulla fecondità della coppia. Se la sentenza di Grosseto divenisse giurisprudenza (e ancora non lo è perché l'Italia non applica il modello del common law), e seguendo questo ragionamento, allora anche le coppie gay potrebbero accedere alla fecondazione eterologa, permessa ieri dalla Corte Costituzionale. La legge 40, infatti, permette l'accesso alla procreazione medicalmente assistita per la "soluzione dei problemi riproduttivi derivanti dalla sterilità o dalla infertilità umana". E le coppie dello stesso sesso sono ovviamente sterili.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: