le notizie che fanno testo, dal 2010

Gas serra: sistema ETS non funziona e favorisce speculazioni, dice M5S

Il MoVimento 5 Stelle dopo l'approvazione da parte del PE del proseguimento fino al 2030 del sistema ETS per lo scambio di quote di emissione di gas serra sul mercato del carbonio dell'UE.

"Il sistema non funziona ed è anche diventato pericoloso: l'ETS non è servito a ridurre le emissioni di gas serra in atmosfera, e non lo dice il MoVimento 5 Stelle bensì l'Agenzia Ambientale Europea", dichiara in una nota Eleonora Evi, eurodeputata M5S, commentando l'approvazione da parte del PE del proseguimento fino al 2030 del sistema ETS per lo scambio di quote di emissione di gas serra sul mercato del carbonio dell'UE.

"Essendo uno strumento basato sul mercato, per mezzo della compravendita di quote di Co2 ha consentito ad alcuni settori industriali di fare profitti indebiti di miliardi di euro, ha favorito la speculazione finanziaria di brokers e banche, ed è stato addirittura oggetto di frodi miliardarie a danno dei contribuenti. Tutto questo senza alcun beneficio per il clima e l'ambiente. - chiarisce la pentastellata - Serve un radicale cambio di marcia per affrontare i cambiamenti climatici e l'ETS non può più essere il pilastro su cui basare le politiche sul clima dell'Unione europea".

"Noi da anni proponiamo un serio dibattito sulle alternative per una vera transizione verso un'economia green e sostenibile. Le idee non mancano. Ciò che manca è la volontà politica di realizzarle", conclude l'esponente 5 Stelle.

© riproduzione riservata | online: | update: 18/02/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Gas serra: sistema ETS non funziona e favorisce speculazioni, dice M5S
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI