le notizie che fanno testo, dal 2010

Taranto: ruba rame e materiale ferroso da stabile in dissuso, denunciato

"Una pattuglia dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Taranto ha denunciato in stato di libertà per ricettazione e possesso ingiustificato di chiavi alterate ed arnesi da scasso, un tarantino di 48 anni", riferiscono in una nota i militi.

"Una pattuglia dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Taranto ha denunciato in stato di libertà per ricettazione e possesso ingiustificato di chiavi alterate ed arnesi da scasso, un tarantino di 48 anni, già noto alle forze dell'ordine. Nel corso di un servizio di prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio i militari, transitando in vico dei Carradori, notavano stazionare nei pressi di uno stabile abbandonato, due individui mentre un terzo, a bordo di un furgone, stava effettuando una manovra per uscire dallo stabile" rivelano in un comunicato dall'Arma.
"I due soggetti appiedati, alla vista della gazzella, temendo probabilmente di essere controllati, si davano a precipitosa fuga per le via limitrofe; ne scaturiva un inseguimento al termine del quale, i militari bloccavano il 48enne a bordo del mezzo, risultato poi essere stato asportato in Taranto lo scorso 8 febbraio" proseguono i Carabinieri.
"All'interno del furgone - viene riportato in conclusione dai militi -, nel cui quadro di accensione i Carabinieri rinvenivano una chiave alterata, comunemente chiamata 'spadino', erano presenti anche diversi rotoli di rame, materiale ferroso oltre a numerosi arnesi da scasso, verosimilmente utilizzati per commettere il furto. Quanto rinvenuto, ad eccezione del furgone che veniva immediatamente restituito al legittimo proprietario, veniva sottoposto a sequestro. Il 48enne veniva invece denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica del capoluogo jonico, per ricettazione e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli. Continuano le indagini volte a identificare i complici."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: