le notizie che fanno testo, dal 2010

Taranto: ruba auto con agganciato un gommone, arrestato

"I Carabinieri della Stazione di Taranto Nord hanno arrestato, in flagranza del reato di furto di autovettura e natante, un 42enne tarantino, incensurato. Detti militari, impegnati in un consueto servizio di prevenzione e repressione dei reati predatori nel quartiere Tamburi del capoluogo, transitando in via Orsini, notavano una persona che, in evidente stato di agitazione, chiedeva ausilio", riferisce con un comunicato la Benemerita.

Nel pomeriggio del 9 luglio "i Carabinieri della Stazione di Taranto Nord hanno arrestato, in flagranza del reato di furto di autovettura e natante, un 42enne tarantino, incensurato. Detti militari, impegnati in un consueto servizio di prevenzione e repressione dei reati predatori nel quartiere Tamburi del capoluogo, transitando in via Orsini, notavano una persona che, in evidente stato di agitazione, chiedeva ausilio" viene riportato in una nota dell'Arma.
La Benemerita prosegue di seguito: "L'uomo segnalava ai militari che pochi istanti prima, uno sconosciuto, approfittando di una sua disattenzione, era salito a bordo della sua autovettura, munita di un carrello per trasporto di natanti sul qual era collocato un gommone con motore fuoribordo, allontanandosi a forte velocità in direzione del locale cimitero."
"La pattuglia, si poneva alla ricerca del veicolo e, di lì a qualche minuto, intercettava in via San Brunone, un mezzo simile che, alla vista dei militari, tentava di dileguarsi svoltando repentinamente e aumentando la velocità. Gli operanti, dopo un breve inseguimento riuscivano a bloccare il fuggitivo, che effettivamente era a bordo dell'autovettura da ricercare. Il mezzo ed il natante veniva immediatamente recuperato e restituito al legittimo proprietario, mentre il 42enne, dopo le formalità di rito, veniva tratto in arresto per il reato di furto aggravato e come disposto dal pubblico ministero di turno, sottoposto agli arresti domiciliari" pubblicano infine nel comunicato i militi.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: