le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma: sorpresi con 200 chili di rame rubati in deposito treni Ostiense

"Nella notte, i Carabinieri della Stazione Roma Garbatella hanno arrestato tre cittadini romeni di 19, 25 e 32 anni, tutti senza fissa dimora, dopo averli sorpresi mentre stavano ammassando 200 chili di cavi in rame rubati in un deposito della Stazione ferroviaria Ostiense", illustrano in una nota i militi.

"Nella notte, i Carabinieri della Stazione Roma Garbatella hanno arrestato tre cittadini romeni di 19, 25 e 32 anni, tutti senza fissa dimora, dopo averli sorpresi mentre stavano ammassando 200 chili di cavi in rame rubati in un deposito della Stazione ferroviaria Ostiense" informa in un comunicato l'Arma.
Dalla Benemerita segnalano in ultimo: "Alla vista dei Carabinieri, i tre ladri hanno tentato la fuga lungo i binari della ferrovia ma dopo un breve inseguimento a piedi sono stati bloccati e ammanettati. Il rame è stato interamente recuperato e sequestrato, così come un taglierino e una confezione di lame utilizzate per separare la plastica dal rame dei cavi elettrici. Il furto non ha causato alcun problema alla circolazione dei convogli. I cittadini romeni, trattenuti in caserma, saranno giudicati con rito direttissimo: dovranno rispondere di furto aggravato in concorso."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Carabinieri# concorso# furto# plastica# rame# Roma# vista