le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma: sbirciano pin e rubano il bancomat, arrestati due ladri

"I Carabinieri della Stazione di Roma Porta Portese hanno fermato due cittadini romeni, entrambi senza fissa dimora, un uomo di 29 anni ed una donna di 30 anni con precedenti, per i reati di furto con destrezza e utilizzo indebito di carte di credito", scrive in un comunicato l'Arma.

"Ieri sera, i Carabinieri della Stazione di Roma Porta Portese hanno fermato due cittadini romeni, entrambi senza fissa dimora, un uomo di 29 anni ed una donna di 30 anni con precedenti, per i reati di furto con destrezza e utilizzo indebito di carte di credito" si rivela in una nota dall'Arma.
"I due fermati si erano avvicinati ad una 43enne - prosegue in ultimo la Benemerita -, della provincia di Milano ma residente a Roma, che stava prelevando presso lo sportello bancomat all'interno della stazione ferroviaria Trastevere. Senza farsene accorgere, i due hanno sbirciato sulla mano della donna, memorizzato il codice pin da lei digitato e conclusa l'operazione l'hanno derubata della carta bancomat. La vittima ha denunciato l'accaduto ai Carabinieri e nel frattempo i malviventi con la carta rubata sono riusciti a compiere due prelievi, per un totale di 500 euro. Grazie alla descrizione dettagliata che la vittima ha fornito e ad un'accurata attività di indagine svolta dai Carabinieri, i due ladri sono stati rintracciati in Viale Trastevere e sottoposti a fermo. Ora si sta indagando su altri episodi di furto messi a segno con lo stesso modus operandi che potrebbero essere a loro collegati. Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, i Carabinieri hanno portato i fermati in carcere, l'uomo a Regina Coeli e la donna a Rebibbia."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: