le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma: rubano borsa ad donna a Villa Torlonia, in manette due giovani romeni

"Due cittadini romeni di 17 e 21 anni, entrambi senza fissa dimora, sono stati fermati dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Parioli dopo aver rubato la borsa ad una donna romana che, poco prima, si era appartata con il fidanzato su una panchina, all'interno di Villa Torlonia", rende noto la Benemerita.

"Ieri pomeriggio - espone in una nota l'Arma -, due cittadini romeni di 17 e 21 anni, entrambi senza fissa dimora, sono stati fermati dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Parioli dopo aver rubato la borsa ad una donna romana che, poco prima, si era appartata con il fidanzato su una panchina, all'interno di Villa Torlonia."
"Fermati per un controllo in via Alessandro Torlonia - proseguono in conclusione dalla Benemerita -, i militari hanno notato che dalla tasca dei pantaloni di uno dei due fuoriusciva un cellulare con una cover di colore rosa. Questo ha fatto insospettire i Carabinieri che hanno voluto approfondire e così, fatti i dovuti accertamenti, si è scoperto che era stato rubato all'interno del parco. Dalla borsa della donna, abbandonata dietro una siepe sempre all'interno del parco, e recuperata poi dai militari, i due avevano rubato anche il denaro custodito nel portafogli, circa 130 euro, rinvenuti nelle tasche dell'altro ladro. I due sono stati accompagnati in caserma. Tutta la refurtiva è stata riconsegnata alla donna. Il maggiorenne è stato trattenuto in caserma con l'accusa di furto aggravato in concorso, in attesa del rito direttissimo. Il minorenne è stato invece denunciato per lo stesso reato e rilasciato."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Carabinieri# cellulare# concorso# euro# furto# militari# Roma