le notizie che fanno testo, dal 2010

Milano: tentano furto in negozio cinese lanciando un tombino in ghisa

"Due malfattori dopo aver prelevato dalla strada un tombino in ghisa, lo hanno scagliato con violenza contro la porta vetrata di un negozio gestito da un cittadino cinese", mettono al corrente in una nota dalla Benemerita.

"E' ormai passata la mezzanotte e mezza quando i cittadini di via Bessarione vengono svegliati da un forte rumore di vetri infranti: due malfattori dopo aver prelevato dalla strada un tombino in ghisa - viene reso pubblico con un comunicato dall'Arma -, lo hanno scagliato con violenza contro la porta vetrata di un negozio gestito da un cittadino cinese."
La Benemerita rileva al termine: "La prontezza di uno dei testimoni nel dare l'allarme ha permesso ai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Milano di intervenire con rapidità e di cogliere in piena flagranza i due malviventi. Questi, dopo aver tentato una inutile fuga a piedi sono stati bloccati dai militari e tratti in arresto per il reato di tentato furto aggravato in concorso. Si tratta di due cittadini marocchini di 22 e 30 anni, entrambi senza fissa dimora, pregiudicati ed irregolari sul territorio nazionale che domattina compariranno a giudizio. Al termine del movimentato episodio i residenti di via Bessarione sono potuti tornare al loro riposo."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Carabinieri# concorso# furto# Milano# militari# violenza