le notizie che fanno testo, dal 2010

Gesualdo (AV): rubano un portafogli con 1.300 euro in un negozio, arrestate

"I Carabinieri del Comando Stazione di Gesualdo hanno denunciato in stato di libertà due donne di anni 37 e 22, entrambe di etnia rumena e residenti nella provincia di Roma, che, nella giornata di lunedì, all'interno di un esercizio commerciale sito nel centro del paese, avevano asportato un portafoglio, posto sotto al registratore di cassa e contenente circa 1.300 euro nonché un buono postale e documenti vari", rivelano in un comunicato i militari.

"I Carabinieri del Comando Stazione di Gesualdo hanno denunciato in stato di libertà due donne di anni 37 e 22, entrambe di etnia rumena e residenti nella provincia di Roma, che, nella giornata di lunedì, all'interno di un esercizio commerciale sito nel centro del paese, avevano asportato un portafoglio, posto sotto al registratore di cassa e contenente circa 1.300 euro nonché un buono postale e documenti vari" riferisce in una nota l'Arma.
La Benemerita illustra in conclusione del comunicato: "Le due malfattrici riuscivano nel loro intento grazie ad una terza complice, in via di identificazione, che distraeva la proprietaria. I militari dell'Arma, prontamente giunti sul posto, iniziavano accurate e mirate indagini che permettevano di incastrare le due donne, entrambe censurate per analoghe fattispecie di reato, dopo aver visualizzato attentamente le immagini estrapolate dalle telecamere poste nelle immediate vicinanze dell'esercizio pubblico. Alla luce delle evidenze raccolte, le due pregiudicate venivano quindi deferite in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, ritenute responsabili del reato di furto aggravato in concorso."

© riproduzione riservata | online: | update: 17/09/2015

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Gesualdo (AV): rubano un portafogli con 1.300 euro in un negozio, arrestate
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI