le notizie che fanno testo, dal 2010

Bologna: invalido 63enne derubato sul bus, due ragazze in manette

"I Carabinieri della Stazione di Fontanelice hanno arrestato una 20enne e una 23enne, rumene, senza fissa dimora, per furto aggravato in concorso. Un passeggero invalido che viaggiava sull'autobus di linea nr. 44, partito da Imola e diretto a Castel del Rio, era sceso zoppicando nei pressi di Fontanelice per inseguire due ragazze che gli avevano rubato il portafogli", si illustra in una nota dalla Benemerita.

"I Carabinieri della Stazione di Fontanelice hanno arrestato una 20enne e una 23enne, rumene, senza fissa dimora, per furto aggravato in concorso. Alle ore 13:20 di ieri, la Centrale Operativa del 112 è stata informata che un passeggero invalido che viaggiava sull'autobus di linea nr. 44, partito da Imola e diretto a Castel del Rio, era sceso zoppicando nei pressi di Fontanelice per inseguire due ragazze che gli avevano rubato il portafogli" si segnala in un comunicato dall'Arma.
"La vittima - divulga al termine della nota la Benemerita -, 63enne di Fontanelice, riusciva a riprendersi l'accessorio che le due malviventi, dopo aver prelevato una ventina di euro contenute all'interno, avevano gettato per strada durante la fuga. Entrambe venivano fermate poco dopo nelle vicinanze da una pattuglia dell'Arma di Fontanelice che provvedeva a recuperare la rimanente refurtiva. La 20enne e la 23enne hanno precedenti di polizia. Questa mattina sono state tradotte nelle aule giudiziarie del Tribunale di Bologna per l'udienza di convalida dell'arresto."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: