le notizie che fanno testo, dal 2010

Asti: ruba autocarro ma resta impantanato, arrestano ucraino 25enne

"I Carabinieri della Compagnia di Intervento Operativo del terzo Reggimento Lombardia, che sono ad Asti dallo scorso luglio, in rinforzo ai colleghi astigiani, durante un servizio di controllo al territorio, hanno arrestato per ricettazione e tentato furto un ucraino 25enne pregiudicato, residente a Cuneo", viene reso pubblico con un comunicato dai Carabinieri.

"I Carabinieri della Compagnia di Intervento Operativo del 3° Reggimento Lombardia, che sono ad Asti dallo scorso luglio, in rinforzo ai colleghi astigiani, durante un servizio di controllo al territorio, hanno arrestato per ricettazione e tentato furto un ucraino 25enne pregiudicato, residente a Cuneo" comunica l'Arma in una nota.
"Nel pomeriggio di ieri, i militari sono intervenuti in Frazione Montemarzo, a seguito di una telefonata al numero di emergenza 112 fatta da parte del proprietario di un autocarro, un operaio 56enne che segnalavo il furto del mezzo all'interno del cortile della propria abitazione" prosegue la Benemerita.
"Lo straniero, dopo essersi impossessato del furgone si è dato alla fuga per le campane adiacenti ma a causa delle abbondanti piogge cadute in questi ultimi giorni, si è impantanato e lo ha abbandonato. Successivamente, allo scopo di assicurarsi la fuga, ha tentato di rubare dal cortile di un'altra abitazione della frazione, una autovettura, di proprietà di un romeno 41enne ma è stato subito fermato ed arrestato dai militari che nel frattempo sono intervenuti. Lo straniero, dopo la redazione degli atti conseguenti il suo arresto, è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Asti, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria" si riferisce infine

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Asti# Carabinieri# Cuneo# furto# militari# ricettazione