le notizie che fanno testo, dal 2010

Piemonte: furti in villa, refurtiva verso est Europa, individuati i "corrieri della notte"

"Un'auto staffetta e un furgone senza contrassegni, carico di refurtiva già imballata e destinata al mercato dell'est Europa, sono stati intercettati e fermati dai carabinieri della Compagnia di Rivoli", pubblica in una nota la Benemerita.

"Un'auto staffetta e un furgone senza contrassegni, carico di refurtiva già imballata e destinata al mercato dell'est Europa, sono stati intercettati e fermati dai Carabinieri della Compagnia di Rivoli. E' accaduto nel fine settimana, a Pianezza, in zona Cassagna. - comunica l'Arma - Dopo qualche giorno di indagini finalizzate ad accertare la veridicità circa la presenza nella provincia di Torino (forse in tutto il Piemonte) di un 'corriere espresso del rubato', a disposizione delle bande criminali specializzate in furti in ville e appartamenti, i militari hanno intercettato una Toyota Rav 4 (auto staffetta) e un furgone sfrecciare al buio in una strada di campagna."
"I militari sono riusciti a bloccare sia il furgone, con targa ucraina, sia l'auto staffetta. Gli occupanti di quest'ultima sono riusciti a fuggire a piedi. La macchina è risultata rubata il 3 febbraio scorso a Nole (To). Gli occupanti del furgone sono stati bloccati e identificati. Si tratta di due ucraini di 44 anni, entrambi senza fissa dimora, nullafacenti e con precedenti di polizia. Nel camioncino è stata recuperata una motocicletta Yamaha R1, rubata tra il 5 e il 9 ottobre, a Saluzzo, e tre biciclette da corsa Cannondale, Specialized e Groppo, debitamente imballate e smontate, rubate il 17 ottobre scorso a Saluzzo (Cn). La refurtiva era destinata al mercato dell'est Europa. I due ucraini sono stati sottoposti a fermo di indiziato di delitto per ricettazione e riciclaggio in concorso. Il materiale e la macchina sono stati sequestrati in attesa di essere restituiti ai legittimi proprietari. Si cercano i complici dei due corrieri" pubblica in conclusione la Benemerita.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: