le notizie che fanno testo, dal 2010

Isola d'Asti: ancora una volta su un'auto rubata, per lui scattano le manette

"I Carabinieri della Stazione di Costigliole d'Asti, in un più ampio contesto di servizi di controllo del territorio disposti per contrastare il fenomeno dei furti, hanno tratto in arresto in flagranza del reato, un uomo di 63 anni, senza fissa dimora, pregiudicato, originario della provincia di Cuneo", si rende noto dall'Arma.

"I Carabinieri della Stazione di Costigliole d'Asti - si informa in una nota dall'Arma -, in un più ampio contesto di servizi di controllo del territorio disposti per contrastare il fenomeno dei furti, hanno tratto in arresto in flagranza del reato, un uomo di 63 anni, senza fissa dimora, pregiudicato, originario della provincia di Cuneo."
La Benemerita sottolinea in conclusione nel comunicato: "L'uomo è stato fermato dai militari operanti in località Fiera del comune di Isola d'Asti, intorno alle ore 23:00, mentre di trovava a bordo di un'autovettura Suzuky Jimmy rubata poco prima dal cortile di un'abitazione del posto. L'arrestato, già noto agli operanti, solo pochi giorni addietro era stato denunciato per ricettazione dai Carabinieri di Quaranti e Mombaruzzo, poiché sorpreso a dormire all'interno di un'autovettura Fiat 500 rubata lo scorso 3 gennaio in provincia di Mantova. L'auto rubata è stata sottoposta a sequestro in attesa di essere restituita al legittimo proprietario."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: