le notizie che fanno testo, dal 2010

Leoluca Orlando: in Italia "l'unico sport è il calcio guardato"

Leoluca Orlando si riconferma presidente della Federazione Italiana di American Football (FIDAF) per il quadriennio olimpico 2013-2016. E rimarca la sua "fissazione" e cioè: "non tollero di vivere in un paese dove l'unico sport è il calcio guardato, neanche giocato". Meglio il football "che è più giocato che guardato".

Leoluca Orlando non è solo il Sindaco di Palermo (per la quarta volta) e il coordinatore nazionale dell'Italia dei Valori di Antonio Di Pietro. Leoluca Olrlando è anche un convinto sostenitore del Football Americano e da 2002 è il presidente federale della Federazione Italiana di American Football (FIDAF). Questo impegno per il Football Americano si fa risalire a quando, sempre da sindaco di Palermo, aveva organizzato i Campionati Mondiali di football americano del 1999 al Velodromo Paolo Borsellino. Leoluca Orlando è stato quindi rieletto come Presidente FIDAF per il quadriennio olimpico 2013-2016 con il 67,9% dei voti. Questa la dichiarazione di Leoluca Orlando, "emozionato e felice" come lo descrive una nota della Federazione: "Ringrazio il mondo del football che mi ha rinnovato la fiducia e voglio fare i complimenti a tutte le sue componenti per il lavoro fatto in questi 4 anni. I risultati ottenuti sono merito di tutti. Siamo entrati nel circuito del Coni, che era un obiettivo che ci eravamo dati, abbiamo sede presso locali messi a disposizione proprio dal Coni e siamo presenti sia nella federazione internazionale (IFAF), sia in quella europea (EFAF). Il mio è un contributo soprattutto di passione. Ho una fissazione e qualche volta le fissazioni sono il motore della vita. La mia è quella che non tollero di vivere in un paese dove l'unico sport è il calcio guardato, neanche giocato. Mi è sembrato naturale quindi occuparmi del football, che è più giocato che guardato. Ma abbiamo fatto anche in modo di renderlo più guardato grazie alla nostra presenza su Raisport ed Eurosport. Ho cercato di contribuire a rendere il clima il più sereno possibile e questo è il mio impegno anche per i prossimi 4 anni".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: