le notizie che fanno testo, dal 2010

IFL 2012: Hogs Reggio Emilia, a Bergamo per rialzarsi

Il campionato IFL di football americano riprende dopo la sosta, con gli Hogs vogliosi di ricominciare il cammino bloccato dai Warriors a Bologna. Il team reggiano affronterà però un'altra trasferta difficile, a Bergamo contro i Lions.

Dopo la sconfitta di Bologna contro i Warriors di due settimane fa, gli Hogs si preparano a rialzarsi nel campionato IFL 2012 di football americano. Il team di Reggio Emilia ha avuto la possibilità, come le altre squadre, di riprendere fiato durante lo scorso weekend, dedicato alla nazionale italiana sconfitta 57-0 in amichevole contro la Western New England University sabato scorso allo stadio Flaminio di Roma. Tanti buoni propositi per gli Hogs, che però dovranno affrontare una difficile trasferta con i campioni uscenti del campionato Lenaf 2011 dei Lions, a Bergamo, domenica pomeriggio alle 15.30. I lombardi hanno vinto una partita su tre (90 punti segnati 90 subiti), ma grazie agli innesti dei tre americani (Blanchard come QB, Thompson come WR/CB e Forte come SS/RB) i campioni in carica del campionato all italians si prospettano come un avversario difficile da battere per gli Hogs. Ma prima di tutto i reggiani dovranno ritrovare lo spirito, per poi riprendersi la testa della classifica, dove le prime sei squadre avranno accesso ai playoff. Ad ora gli Hogs si presentano con due vinte e una persa ed il campionato è ancora tutto da delineare. L' head coach Cattini continua a puntare sul gioco della Wing- T con le corse di Trenti, Callegati e Williams, ma con Scaglia in cabina di regia la possibiltà di ampliare il gioco di lancio è sempre possibile. In difesa Bayer vuole continuare a guidare la classifica reggiana dei placcaggi, con Franceschini sempre pronto a preoccupare il qb di turno.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: