le notizie che fanno testo, dal 2010

CIF-9, terminta regular season, atteso recupero Wolfpack - Predatori

Terminata la regular season del campionato CIF-9 di football. anche se per la griglia definitiva dei playoff bisogna attendere il risultato del recupero tra Wolfpack La Spezia e Predatori Golfo del Tigullio, in programma sabato 19 maggio.

Termina la regular season del campionato CIF-9, campionato italiano di football a nove. Un turno di riposo e poi scatta la corsa al titolo, anche se per la griglia definitiva dei playoff serve il risultato del recupero tra Wolfpack La Spezia e Predatori Golfo del Tigullio in programma sabato 19 maggio, con i Wolfpack sconfitti all'andata 14-13.
In caso di vittoria i Predatori chiuderanno al primo posto e andranno ad affrontare nella seconda fase i Redskins Verona in casa. In caso di vittoria degli Wolfpack, invece, i Predatori andrebbero ad affrontare i Knights Persiceto fuori casa, anche se a ben vedere quasi tutti gli accoppiamenti dipendono dal risultati della partita di sabato.
Gli unici accoppiamenti certi della post-season sono infatti quelli tra Hurricanes Vicenza e Centurions Alessandria (North Conference) e tra Black Hammers Ostia ed Elephants Catania (South Conference).
I Castelfranco Cavaliers conquistano vittoria e primato nel girone G battendo gli Hurricanes Vicenza. Nel primo intervallo Cavaliers avanti 14-0 grazie a un TD di Zambon nel primo quarto e a uno di Cecchin nel secondo, entrambi trasformati, che gli Hurricanes che se la giocano nel terzo quarto con le segnature di Bortoli e Nardon, ma che alla fine escono sconfitti a causa di un altro TD di Zambon.
Nel Girone A i Cardinals Palermo chiudono una regular season perfetta vincendo 34-6 a Catania sul campo degli Elephants, con i Cardinals subito in vantaggio 13-0 con Spataro e Spinelli, prima di un intercetto di Maltese che vola in TD. Gli Elephants provano a recuperare grazie a Gulisano, ma D'Amico e Spinelli fissano il punteggio sul 34-6.
Pronostico rispettato nella sfida che chiude lo stesso girone A tra Caribdes Messina e Sauk Wolves Cosenza, con il successo dei primi per 48-6. Per Messina tre TD di Failla, due di Milioti e Gugliandolo, trasformazioni da 2 punti per Quinti e Stella, due trasformazioni da un punto per Calabrese. Per Cosenza un TD, non trasformato, di Canonaco. Messina ai playoff come migliore terza.
Nella fase interdivisionale partita combattuta tra Lario Hammers e Mastiffs Ivrea, che vincono 27-14.
Gli Skorpions Varese battono 30-6 i Centurions Alessandria chiudendo quindi la regular season senza sconfitte, nonostante nella prima parte di gara i Centurions hanno saputo tener testa ai padroni di casa. Ma gli Skorpions reagiscono, con un TD su ritorno di Kick Off di Granelli e trasformazione su corsa di Campagna per il 16-6. Da quel momento gli Skorpions sono inarrestabili. Centurions comunque ai playoff.
In casa dei Blue Storms Gorla Minore vincono, non senza aver combattuto, i Pirates Savona, e dopo un inizio deludente nella seconda parte, grazie a Castagnola e una corsa di 20 yard con trasformazione da due punti decreta i giochi.
Chiudono con una vittoria i Commandos Brianza, che battono in casa 20-6 i Blitz Ciriè.
Derby di Roma ai gladiatori, che battono i Marines Lazio 35-20, con Alivernini che sblocca la situazione grazie ad una trasformazione da due punti di Lupatelli. I Marines cercano di reagire, o meglio di rincorrere i Gladiatori che allungano il punteggio. Tutto si gioca però all'ultimo quarto con segnature da una parte e dall'altra, con i Marines che non si danno per vinti e i Gladiatori che festeggiano l'ingresso ai playoff come migliore terza.
I Bills Cavallermaggiore vincono invece senza troppe difficoltà in casa degli Arona 65ers, così come per i Knights Persiceto, che vanno a vincere a Pesaro. Entrambe le squadre sono già in forma playoff. Anche i Neptunes Bologna chiudono la regular season con 6 vittorie su 6, anche se non è stato facile battere i Chiefs Ravenna.
I risultati degli incontri dell'ultimo weekend:
Elephants Catania – Cardinals Palermo 6-34; Caribdes Messina – Sauk Wolves Cosenza 48-6; Cavalies Castelfranco – Hurricanes Vicenza 21-12; Hammers Lario – Mastifs Ivrea 14-27; Arona 65ers – Bills Cavallermaggiore 8-74; Neptunes Bologna – Chiefs Ravenna 20-7; Blue Storms Gorla – Pirates Savona 6-8; Commandos Brianza – Blitz Cirié 20-6; Jokers Pesaro – Knights Persiceto 0-36; Gladiatori Roma – Marines Lazio 35-20; I playoff inizieranno nel week-end del 26 e 27 maggio.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: