le notizie che fanno testo, dal 2010

Tre film in omaggio ad Ettore Scola su Rai Movie: 10 maggio

"Il 10 maggio, Rai Movie ricorda Ettore Scola nel giorno del suo compleanno con un triplice omaggio. Scomparso lo scorso gennaio all'età di 84 anni, Ettore Scola è stato uno degli autori più importanti del cinema italiano, come sceneggiatore e come regista", diffonde in un comunicato la tv di Stato.

"Il 10 maggio, Rai Movie ricorda Ettore Scola nel giorno del suo compleanno con un triplice omaggio. - spiega in un comunicato la tv di Stato - Scomparso lo scorso gennaio all'età di 84 anni, Ettore Scola è stato uno degli autori più importanti del cinema italiano, come sceneggiatore e come regista."
"A partire dalle 19.05, Rai Movie propone tre capolavori indiscussi. Si comincia da C'eravamo tanto amati, cavalcata attraverso trent'anni di storia d'Italia che prende le mosse dalla Resistenza e si conclude negli anni Settanta seguendo le vite di tre amici innamorati della stessa donna" si prosegue.
"Il film ha come protagonisti Vittorio Gassman - si chiarisce dalla Rai -, Nino Manfredi, Stefano Satta Flores e Stefania Sandrelli, ma il cast comprende volti di spicco come Aldo Fabrizi, Giovanna Ralli e, nel ruolo di se stessi, Federico Fellini, Marcello Mastroianni e Mike Bongiorno."
Si riporta inoltre: "In prima serata, La famiglia copre un arco di tempo ancora più ampio raccontando la vita di una famiglia borghese del quartiere romano di Prati dal 1906, anno di nascita del protagonista, fino alla celebrazione del suo ottantesimo compleanno nel 1986."
"Ambientato interamente nelle stanze di un unico appartamento signorile - si fa dunque sapere -, La famiglia è un film corale sostenuto da interpretazioni straordinarie di Vittorio Gassman, Fanny Ardant, Philippe Noiret, Stefania Sandrelli, Andrea Occhipinti, Sergio Castellitto, Ricky Tognazzi, Massimo Dapporto - ed è stato candidato agli Oscar per il miglior film straniero."
"L'omaggio si conclude in seconda serata con Una giornata particolare. Il 6 maggio 1938 Adolf Hitler visita Roma. Mentre la Capitale si concentra su questo evento storico - si comunica in ultimo -, il film descrive il toccante incontro fra uno speaker radiofonico emarginato dal regime fascista e una casalinga. Interpretato da Sophia Loren e Marcello Mastroianni il film è caratterizzato dalla originalissima fotografia di Pasqualino De Santis, accuratamente desaturata per ottenere l'effetto seppia delle vecchie fotografie."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: