le notizie che fanno testo, dal 2010

Super 8 batte Contagion. Box Office 3D piace più che al Lido

Presentato fuori concorso a Venezia, il thriller di Steven Sodebergh "Contagion" ha immediatamente scalato la sclassifica di incassi negli Stati Uniti, mentre in Italia, per Cinetel, è quarto, battuto da "Super 8", "Kung fu Panda 2" e "Box Office 3D".

Presentato fuori concorso a Venezia, il thriller di Steven Sodebergh con Gwyneth Paltrow, Matt Damon e Marion Cotillard "Contagion" ha immediatamente scalato la sclassifica di incassi negli Stati Uniti. Da pochi giorni anche nelle sale italiane, il film che racconta di una epidemia mortale di cui è vittima anche Gwyneth Paltrow piace, ma non tanto come "Super 8" il film di J.J Abrams. Al secondo posto "Kung fu Panda 2", che ormai tocca 11 milioni di incasso e sul gradino più basso del podio "Box Office 3D", il film di Ezio Greggio che ha "aperto" il Festival di Venezia, non molto apprezzato al Lido ma di grande successo per il pubblico italiano.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: