le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai 3: stasera in tv 22 ottobre il film "No - I giorni dell'arcobaleno"

"Un film di grande impegno civile è 'No - I giorni dell'arcobaleno' che Rai3 propone in prima Tv giovedì 22 ottobre alle 21.05. Pablo Larraín, dopo il capolavoro 'Post Mortem', rimette insieme cocci raccontando un evento epocale non solo per la vittoria della democrazia ma perché traghettò il paese da una condizione di chiusura 'franchista' alla modernità dell'era consumista", viene segnalato in una nota della tv pubblica di Stato.

"Un film di grande impegno civile è 'No - I giorni dell'arcobaleno' che Rai 3 propone in prima tv giovedì 22 ottobre alle 21.05" annuncia in una nota la tv di Stato, anticipando parte della trama del film: "In Cile, nel 1988, il dittatore Augusto Pinochet indice un referendum popolare nel rispetto delle regole transitorie della Costituzione del 1980. Alla gente viene chiesto di esprimere il proprio parere sulla possibilità di far durare il suo potere fino al 1997."
"Durante la campagna elettorale che ne consegue, il movimento del 'No' prende a poco a poco il sopravvento grazie alle intuizioni di René Saavedra (Gael García Bernal), un giovane e brillante pubblicitario, il cui obiettivo principale è porre fine al clima di violenza e terrore che da 15 anni opprime il Paese. - si prosegue - Cineasta dal limpido talento, Pablo Larraín, dopo il capolavoro 'Post Mortem', anatomia del Cile devastato dal golpe militare, rimette insieme cocci raccontando un evento epocale non solo per la vittoria della democrazia ma perché traghettò il paese da una condizione di chiusura 'franchista' alla modernità dell'era consumista."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: