le notizie che fanno testo, dal 2010

Prometheus: Ridley Scott elimina da film la razza aliena dei "tecnici"

Grande attesa per il nuovo film di Ridley Scott "Prometheus", che però non uscirà in Italia prima del 19 ottobre. Nella pellicola per il cinema sono state tagliate alcune scene, reintrodotte nel DVD, dove il regista ha tagliato la partecipazione di una razza aliena di "tecnici".

"Prometheus" già campione di incassi negli Stati Uniti, è stato concepito originariamente come un prequel di "Alien", pietra miliare di Ridley Scott, ma alla fine il regista ha deciso di non incentrare la sceneggiatura sulla creatura protagonista del film del 1979, con la bravissima Sigourney Weaver.
In Italia "Prometheus" arriverà ala cinema il 19 ottobre prossimo, ed ha come protagonista maschile la nuova star di Hollywood Michael Fassbender.
Il film "Prometheus" ha già incassato negli stati Uniti più di 50 milioni di dollari nel solo primo weekend di proiezione, con un incasso invece che ha già superato i 140 milioni di dollari a livello mondiale.
Visti quindi gli incassi, e i dubbi che "Prometheus" lascia allo spettatore alla fine del film, è probabile che Ridley Scott stia pensato ad un futuro sequel del film, anche se il regista non sembra per il momento sbilanciarsi al riguardo.
Oltre a Michael Fassbender, fanno parte del cast di "Prometheus" Charlize Theron, Noomi Rapace, Guy Pearce, Idris Elba e Logan Marshall-Green.
Anticipate da Ridley Scott, già online, alcune scene tagliate nel film ma che si troveranno invece nel DVD, dove a quanto pare si vedrà una nuova razza aliena, pare chiamata gli "Antichi Ingegneri", che forse potrebbero essere molto utili anche qui in Italia. Ma a quanto pare il regista ha deciso che per la riuscita del film questi "tecnici" andavano eliminati.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: