le notizie che fanno testo, dal 2010

Colpi di Fulmine non si fa colpire dalla crisi: boom incassi a Natale

Gli italiani, crisi o non crisi, non mancano di seguire le tradizioni, e così spendono e spandono per la tavola di Natale e poi vanno a digerire al cinema. Boom di incassi per "Colpi di Fulmine" con Christian De Sica e Arisa.

Come da tradizione, l'italiano medio non rinuncia né alla tavola super imbandita né al classico film di Natale. E così, mentre le associazioni dei consumatori cercano di spiegare come mai, nonostante la crisi, in Italia si è speso ben il 10 per cento in più per la cena e il pranzo di Natale, gli italiani se la ridono (letteralmente), al cinema. Il giorno di Natale, infatti, c'è stato un boom di incassi per il film di Neri Parenti "Colpi di Fulmine" della Filmauro, con Christian De Sica, Arisa, Luisa Ranieri, Simone Barbato, Claudio Gregori, Pasquale Petrolo e Anna Foglietta. Il giorno di Natale "Colpi di Fulmine" ha infatti incassato 1,2 milioni di euro (calcolando che il prezzo medio di un biglietto è di 7 euro, circa 171.400 persone hanno visto il 25 dicembre il film), mentre in totale la "pellicola" ha finora registrato un incasso di 4.1 milioni di euro. Vanno bene anche "I 2 Soliti Idioti" (con un incasso di 943.000 euro), e "Lo Hobbit: un Viaggio Inaspettato" (851.000 euro).

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: