le notizie che fanno testo, dal 2010

Buried: un'Indiana Jones sepolto in Iraq

Grande attesa per il film "Buried", sepolto, del regista spagnolo Rodrigo Cortes in uscita il 15 ottobre. Si tratta di un thriller e insieme un film alla "Indiana Jones", spiega il regista, dove un contractor americano in Iraq viene sepolto vivo.

Grande attesa per il film "Buried", sepolto, del regista spagnolo Rodrigo Cortes in uscita nelle sale il 15 ottobre prossimo. Si tratta di un thriller e insieme un film alla "Indiana Jones", spiega il regista. un "Indiana Jones" suo malgrado però, un contractor americano di stanza in Iraq, Paul Conroy (l'attore Ryan Reynolds), che si ritrova dopo un attacco terroristico chiuso in una bara e sotterrato con a disposizione un telefonino cellulare, un accendino e una matita. Le sole telefonate che riceve sono quelle di chi lo ha messo in quella situazione e che per la sua vita chiedono un riscatto al governo USA. La location è la bara, solo l'interno della bara per 1 ora e mezza in un'atmosfera da brivido che toglie il respiro allo spettatore, ma lo tiene legato alla sedia partecipe al destino del protagonista che sente come suo fino alla fine. Il film che, come afferma il regista, si ispira al grande maestro del brivido Alfred Hitchcock, ha ottenuto grandi consensi di pubblico e critica compresi quelli di personaggi del calibro di Steven Spielberg, Mel Gibson e Christopher Nolan.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: