le notizie che fanno testo, dal 2010

Bridget Jones 3: con Renée Zellweger, forse incita

Non c'è due senza tre, e sembra questo valere anche per la saga di Bridget Jones. Naturalmente, squadra che vince non si cambia, e quindi rimangono confermati Renée Zellweger, Colin Firth, Hugh Grant, e i pasticci di Bridget Jones, che questa volta potrebbe prendere qualche chilo ma per ben altri motivi.

"Il diario di Bridget Jones", film diretto da Sharon Maguire e tratto dall'omonimo romanzo di Helen Fielding, ha riscosso nel 2001, anno della sua uscita, un incredibile successo, tanto che a distanza di quattro anni le sale si riempivano nuovamente grazie al suo sequel, "Che pasticcio, Bridget Jones!". E come nelle migliori tradizioni, non c'è due senza tre. Ecco quindi la notizia, lanciata dalla rivista Entertainment Weekly, che è in programma il terzo film incentrato sulla vita della pasticciona Bridget Jones, che sarà naturalmente interpretata dalla bionda Renée Zellweger. Al suo fianco rimarranno anche gli eterni rivali in amore Colin Firth e Hugh Grant, ma questo è tutto quello che si è riuscito a carpire della trama. La sceneggiatura di Bridget Jones 3 rimane finora assolutamente top secret, anche se tempo fa Colin Firth aveva lasciato intendere che forse Bridget Jones presto sarebbe rimasta incinta. Naturalmente non di lui.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# amore# Colin Firth# film# Hugh Grant