le notizie che fanno testo, dal 2010

Benvenuti al Sud forse si trasferisce in Padania

"Benvenuti al Sud", vero successo cinematografico del momento, primo in classifica e campione di incassi con più di 10 milioni di euro in poco più di dieci giorni di programmazione, avrà un sequel che pare si chiamerà "Benvenuti al Nord".

"Benvenuti al Sud", vero successo cinematografico del momento, primo in classifica e campione di incassi con più di 10 milioni di euro in poco più di dieci giorni di programmazione, avrà un sequel che pare si chiamerà "Benvenuti al Nord".
Ad annunciarlo la casa produttrice Medusa, che conferma la squadra vincente a cominciare dal regista Luca Maniero con gli attori protagonisti della divertentissima storia che è tanto piaciuta al pubblico: Claudio Bisio, Alessandro Siani e Angela Finocchiaro.
Il nuovo film racconterà la storia inversa al film precedente: se "Benvenuti al Sud" raccontava le vicende di un settentrionale catapultato in un paese del Sud con tutto il suo bagaglio di pregiudizi e luoghi comuni, il sequel sarà la storia di un meridionale che arriverà forse in "Padania" con lo stesso carico del suo collega settentrionale.
"Ci tengo a dirlo - afferma il regista Luca Maniero - non sarà un film per far soldi, ma un omaggio che noi stessi dobbiamo alla gente del Nord che è andata in massa a vedere 'Benvenuti al Sud'. Sarà veramente un altro capitolo sulla stessa vicenda, con molte novità e non solo nel cast".
Ci sarà sicuramente da divertirsi e nell'attesa il regista, che ancora non si è abituato al grande successo che gli è piovuto addosso, ha dichiarato al giornale "La Stampa": "Pensavo che il film sarebbe andato bene, ma, devo essere sincero, un successo così clamoroso non me l'aspettavo".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: