le notizie che fanno testo, dal 2010

Tartufo: arriva il panino "Nobile d'Alba"

Il panino al tartufo "Nobile d'Alba" di Negroni e dello chef Enrico Crippa, non mancherà di allietare i very happy hour dei milionari, allietando il palato di molti manager sempre affamati di successo.

Grande curiosità nell'ambito dell'80esima edizione della "Fiera internazionale del tartufo d'Alba" (8-14 ottobre) dove si celebra il tartufo bianco, ha suscitato la notizia della presentazione del primo panino al tartufo bianco in un solo morso.
Lo specialissimo panino che pochi fortunati hanno potuto gustare il 9 ottobre all'anteprima di presentazione del nuovo "snack" nel villaggio del Gusto Negroni ad Alba è stato un successo.
Un "panino d'autore", così è stato definito il costoso snack dal suo creatore lo chef Enrico Crippa del ristorante "Piazza Duomo" di Alba e dalla Negroni, main sponsor della Fiera, e battezzato col nome di "Nobile d'Alba".
Il fatto che si mangi in un boccone potrebbe anche rappresentare la voracità del capitalista di successo, l'unico che probabilmente può permetterselo a cuor leggero.
"Questo panino è costituito da materie prime locali e di stagione, nostra grande prerogativa" dice lo chef Enrico Crippa scodellando alcuni dei lussuosi ingredienti che ruotano attorno al tartufo quali farina di nocciole Piemonte per il pane, salsa di acciughe, carne cruda, fette di fassona e la pancetta di Zibello Negroni.
Il panino al tartufo "Nobile d'Alba" non mancherà di allietare gli (very) happy hour dei milionari, e siamo certi che allieterà il palato di molti manager sempre affamati di successo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Alba# pane# Piazza Duomo# tartufo# Zibello