le notizie che fanno testo, dal 2010

Enterosgel: potente disintossicante "militare" sovietico è in farmacia

Enterosgel da oggi è disponibile anche in Italia grazie a GUNA, leader italiano nelle medicine non convenzionali, che ne ha assunto l'esclusiva per il nostro Paese. Nato nei laboratori militari dell'URSS è stato progettato per contrastare gli effetti della guerra chimica-batteriologica. Ma anche per molto altro, come si legge sui siti internazionali.

Dalle ricerche dell'Unione Sovietica, in piena Guerra Fredda, uscivano dai laboratori di ricerca militari farmaci, rimedi fitoterapici e soluzioni per "contrastare" gli effetti delle guerre "non convenzionali". Dal passato di un mondo diviso a metà ecco arrivare anche in Italia un prodotto che si è guadagnato una grande fama in tutto il mondo, anche per la curiosità dalla sua "misteriosa" origine. Enterosgel, questo è il nome commerciale del prodotto in Italia, è infatti stato creato "dal Ministero della Difesa all'epoca degli scenari di guerra chimico-batteriologica URSS/USA e successivamente convertito ad uso civile". Come si legge in una nota del suo distributore esclusivo in Italia, ovvero GUNA, leader italiano nelle medicine non convenzionali, Enterosgel è un potente disintossicante che promette, con la sua formulazione in gel inodore ed insapore, di "agire a livello gastro-intestinale 'legando' le sostanze tossiche, soprattutto medio-molecolari, i batteri nocivi e gli allergeni, e rimuovendoli entro 12 ore dall'assunzione del prodotto". Ma Enteosgel, che sostanzialmente appartiene alla categoria degli "entero-assorbenti", promettette anche di migliorare "il profilo immunitario generale dell'organismo e il decorso di diversi disturbi, in particolare delle diarree infettive, di altri disturbi gastro-intestinali e delle malattie allergiche, e riduce l'effetto negativo dell'alcol in caso di abuso di bevande alcoliche". GUNA è stata particolarmente "prudente" a decantare le proprietà di questo prodotto, molto conosciuto all'estero, e se si ci si prende la briga di fare delle piccole ricerche a livello internazionale, si potrà vedere come in altri Paesi venga raccomandato anche per altre proprietà molto interessanti. "Il prodotto è distribuito da Guna esclusivamente in farmacia, in pratici tubo-gel, acquistabili senza necessità di ricetta, anche se è sempre consigliato chiedere un consiglio medico prima dell'assunzione", fa sapere GUNA, sottolineando quanto "l'efficacia e l'ampio spettro applicativo di Enterosgel è comprovato da numerose pubblicazioni scientifiche indicizzate: moltissimi sono infatti gli studi effettuati su Enterosgel nei paesi dell'Est-Europa, a partire dal tempo della guerra fredda, periodo in cui i migliori scienziati militari Russi dovevano mettere a punto strategie d'intervento terapeutico rapido per fronteggiare le conseguenze di un'eventuale guerra batteriologica". La dottoressa Tatiana Rivkina (Medico Chirurgo laureata sia in Russia che in Italia) afferma: "Enterosgel è un efficace dispositivo medico con un'ampia gamma di possibili applicazioni in campo clinico. Per esempio si configura come valido presidio in gastro-enterologia, da affiancare agli opportuni trattamenti farmacologici, anche in caso di gravi intossicazioni alimentari. Infatti, grazie all'innovativa struttura dei suoi componenti, facilità l'eliminazione delle sostanze tossiche esogene ed endogene favorendo la normalizzazione della mucosa intestinale – conclude l'esperta - senza intaccare il delicato equilibrio della flora batterica".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: