le notizie che fanno testo, dal 2010

Dopo Rottapharm Madaus anche Corvette Pharmaceutical parla svedese

Il 31 luglio la svedese Meda AB ha comprato l'italiana Rottapharm Madaus, mentre ora è il gruppo svedese Recipharm ad acquistare la milanese Corvette Pharmaceutical Services Group, per 1,1 miliardi di corone (circa 120 milioni di euro).

Il gruppo svedese Recipharm ha acquisito l'italiana e milanese Corvette Pharmaceutical Services Group per 1,1 miliardi di corone (circa 120 milioni di euro). Corvette Pharmaceutical è il secondo gruppo farmaceutico italiano a venire acquisito da un concorrente svedese nel giro di poche settimane: il 31 luglio scorso, infatti, Meda AB ha comprato Rottapharm Madaus, che spazia dallo sviluppo di farmaci etici, da prescrizione e da banco. Come si legge in un comunicato, a vendere è stato LBO Italia Investimenti. Nell'operazione Corvette è stata assistita da Rothschild. Corvette ha chiuso il 2013 con un fatturato di 57,7 milioni di euro e un Ebitda di 15 milioni, mentre sulla base dei risultati proforma dell'anno scorso, Recipharm raggiunge un fatturato di 2,6 miliardi di corone e un Ebitda di 408 milioni. L'operazione avviene sulla base di un enterprise value di 120 milioni, ovvero 100 milioni di equity (pagati 50% in contanti e per il resto con un bond convertibile) e 20 milioni di debiti.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# debiti# euro# farmaci# Italia# Meda# prescrizione