le notizie che fanno testo, dal 2010

Dopo Rottapharm Madaus anche Corvette Pharmaceutical parla svedese

Il 31 luglio la svedese Meda AB ha comprato l'italiana Rottapharm Madaus, mentre ora è il gruppo svedese Recipharm ad acquistare la milanese Corvette Pharmaceutical Services Group, per 1,1 miliardi di corone (circa 120 milioni di euro).

Il gruppo svedese Recipharm ha acquisito l'italiana e milanese Corvette Pharmaceutical Services Group per 1,1 miliardi di corone (circa 120 milioni di euro). Corvette Pharmaceutical è il secondo gruppo farmaceutico italiano a venire acquisito da un concorrente svedese nel giro di poche settimane: il 31 luglio scorso, infatti, Meda AB ha comprato Rottapharm Madaus, che spazia dallo sviluppo di farmaci etici, da prescrizione e da banco. Come si legge in un comunicato, a vendere è stato LBO Italia Investimenti. Nell'operazione Corvette è stata assistita da Rothschild. Corvette ha chiuso il 2013 con un fatturato di 57,7 milioni di euro e un Ebitda di 15 milioni, mentre sulla base dei risultati proforma dell'anno scorso, Recipharm raggiunge un fatturato di 2,6 miliardi di corone e un Ebitda di 408 milioni. L'operazione avviene sulla base di un enterprise value di 120 milioni, ovvero 100 milioni di equity (pagati 50% in contanti e per il resto con un bond convertibile) e 20 milioni di debiti.

© riproduzione riservata | online: | update: 19/08/2014

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

argomenti correlati:
debiti euro farmaci Italia Meda prescrizione
social foto
Dopo Rottapharm Madaus anche Corvette Pharmaceutical parla svedese
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI