le notizie che fanno testo, dal 2010

Viterbo: elicottero esercito precipita, morti i due piloti

Un elicottero dell'esercito è scomparso dai radar, precipitando nella zona di Monte Marta, vicino a Viterbo. A far scattare l'allarme anche l'Enel che ha comunicato come in quell'area è pervenuta una segnalazione inerente ad una linea elettrica tranciata. Trovato l'elicottero nel viterbese, ma i due piloti a bordo sono morti.

Un elicottero dell'esercito era scomparso poche ore fa dai radar. Come rendono noto i vigili del fuoco del Lazio, l'Enel ha segnalato nella zona di Monte Marta, vicino a Viterbo, una linea elettrica tranciata. Per questo motivo, si è subito impotizzato che l'elicottero dell'esercito potesse essere caduto in quell'area. Le ricerche del velivolo sono partite appena scattato l'allarme, con l'esercito che ha subito mandato in ricognizione proprio nella zona di Monte Marta a Viterbo altri elicotteri. Per effettuare una ricerca più mirata, inoltre è stata anche "effettuata una richiesta da parte del Comando dei vigili del fuoco di Viterbo alla Wind per il tracciamento del numero cellulare del pilota". L'elicottero è stato quindi ritrovato nella zona del viterbese, e da quanto si apprende dalle prime notizie di agenzia le due persone che erano a bordo sono morte nello schianto.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# cellulare# Enel# esercito# Lazio# Marta# ricerca# Viterbo# Wind