le notizie che fanno testo, dal 2010

Ribery ammette sesso con escort Zahia, ma non sapeva che minorenne. Benzema nega

Franck Ribery ha confermato di aver avuto rapporti sessuali con la giovane escort Zahia Dehar. Il centrocampista francese avrebbe giurato però di non essere a conoscenza del fatto che fosse minorenne. Benzema invece nega categoricamente di conoscere Zahia.

Franck Ribery ha confermato di aver avuto rapporti sessuali con la giovane escort Zahia Dehar. Secondo il quotidiano "Le Parisien", il centrocampista francese avrebbe giurato però di non essere a conoscenza del fatto che fosse minorenne. La testata cita stralci dei verbali dell'interrogatorio della scorsa settimana, dove Ribery racconta in particolare la serata della sua festa di compleanno, quando Zahia l'ha raggiunto a Monaco di Baviera con "un'amica", sostenendo che sia stato un intermediario, Kamel R., anche lui sotto inchiesta, a "gestire il suo arrivo: hotel, aereo e taxi, ma ero io che finanziavo".
In quella serata, ha raccontato ancora il calciatore alla polizia, sia lui sia Kamel hanno avuto incontri con le due ragazze, che hanno però mentito sulla loro età. "Se avessi saputo che era minorenne - ha concluso Ribery - non avrei mai avuto rapporti con lei".
L'altro calciatore coinvolto nella vicenda, l'attaccante del Real Madrid Karim Benzema, continua invece a negare di conoscere Zahia. Interrogato sulla serata del 2008 in cui la escort sostiene di aver avuto un incontro intimo con lui, Benzema nega categoricamente: "Non le ho parlato, non mi è stata presentata. Come molte ragazze, gironzolava intorno al tavolo dei calciatori".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: