le notizie che fanno testo, dal 2010

Venosa: in casa con 18 involucri di eroina, arrestato 24enne

"I Carabinieri della Stazione di Venosa, coadiuvati da personale del dipendente Nucleo Operativo e Radiomobile e del Nucleo Cinofili Carabinieri di Tito, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, il 24enne censurato venosino, già in atto sottoposto agli arresti domiciliari, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti", rendono noto i militi.

"I Carabinieri della Stazione di Venosa, coadiuvati da personale del dipendente Nucleo Operativo e Radiomobile e del Nucleo Cinofili Carabinieri di Tito, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, il 24enne censurato venosino, già in atto sottoposto agli arresti domiciliari, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti" espone in una nota l'Arma.
"Lo stesso, a seguito di perquisizione domiciliare d'iniziativa, effettuata presso la sua abitazione nel centro oraziano, veniva trovato in possesso di 18 piccoli involucri in cellophane, contenenti complessivamente 6,20 grammi di 'eroina', nonché di un bilancino elettronico di precisione. Quanto rinvenuto, grazie anche all'apporto del cane antidroga 'Bobo', veniva sottoposto a sequestro, mentre l'uomo veniva deferito in stato di arresto alla competente Procura della Repubblica di Potenza e condotto presso la propria abitazione, ai domiciliari" rivelano infine i Carabinieri.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: