le notizie che fanno testo, dal 2010

Taranto, pacco sospetto al cimitero: una bomba di eroina

Pacco sospetto al cimitero di Taranto.

"Ieri pomeriggio una anziana 75enne tarantina recatasi, come di consueto, al cimitero per pregare sulla tomba del defunto marito notava all'interno di un'aiuola posta nei pressi dell'ingresso un pacchetto di colore marrone avvolto con del nastro adesivo. La donna, temendo che si potesse trattare di un ordigno esplosivo, richiedeva la collaborazione di un passante che immediatamente allertava, sull'utenza 112, i Carabinieri del Comando Provinciale di Taranto" fanno sapere in un comunicato dall'Arma.

Dai Carabinieri viene specificato in ultimo: "Sul posto veniva inviata una pattuglia del NOR della Compagnia di Taranto che, presa visione del pacco in questione e avuta contezza che sicuramente non si trattava di un manufatto con potenzialità esplosive, rassicurava l'anziana signora constatando, nel contempo, che all'interno dell'involucro vi era mezzo chilo di sostanza stupefacente presumibilmente del tipo eroina. La droga veniva sottoposta a sequestro e inviata al Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale di Taranto per le consuete analisi quali-quantitative. Indagini in corso al fine di identificare l'eventuale detentore e/o destinatario della sostanza stupefacente."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Carabinieri# droga# eroina# sequestro# Taranto