le notizie che fanno testo, dal 2010

Italia vince la Coppa delle Nazioni salto ostacoli

Gli azzurri dell'equitazione si aggiudicano la Coppa delle Nazioni di salto ostacoli, che si è svolta il 1 maggio in occasione dello CSIO 5 stelle di Lummen in Belgio, quarto appuntamento della stagione di Furusiyya FEI nations Cup.

Gli azzurri dell'equitazione si aggiudicano la Coppa delle Nazioni di salto ostacoli, che si è svolta il 1 maggio in occasione dello CSIO 5 stelle di Lummen in Belgio, quarto appuntamento della stagione di Furusiyya FEI nations Cup. I cavalieri azzurri, con un totale di 6 penalità nella due manches, hanno preceduto il Belgio e la Gran Bretagna, secondi a pari merito con 12, mentre la Francia è arrivata quarta (con 16 penalità). Olanda e Svizzera sono quinte (20 penalità), la Svezia è settima con 28 e l'Irlanda arriva ottava con 33 penalità. La squadra tricolore, guidata da Hans Horn, era composta da Luca Maria Moneta su Neptune Brecourt (Prop. Riders Srl) - 4/20; Lorenzo De Luca su Erco van t Roosakker (Prop. Stephex Stables) - 0/4; Daniele Augusto Da Rios su For Passion (Prop. Corrado Russomando) - 1/0; Piergiorgio Bucci su Casallo Z (Prop. Stal Bucci B.V. & Vittorio Orlandi) - 1/0. Gli azzurri guidano adesso la graduatoria provvisoria del circuito di Furusiyya FEI Nations Cup con 100 punti.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: