le notizie che fanno testo, dal 2010

Nuova microbatteria agli ioni di litio: massima energia e potenza

Un ricerca condotta presso l'Università dell'Illinois avrebbe sviluppato una microbatteria agli ioni di litio, che utilizza all'interno una microstruttura tridimensionale, in grado di supportare quell'esigenza tecnologica che richiede massima energia e massima potenza. Insieme.

Grande energia in uno spazio davvero ridotto. E' questo l'obiettivo della ricerca condotta presso l'Università dell'Illinois, che sta sviluppando una minuscola microbatteria agli ioni di litio che potrebbe rivoluzionare il mondo degli apparecchi di comunicazione ultra compatti. Tale microbatteria agli ioni di litio è stata ideata utilizzando un disegno tridimensionale e sarebbe in grado di supportare sia quel tipo di esigenza tecnologica che richiede la trasmissione di un potente segnale in un breve lasso di tempo che quella che ha bisogno di un po' meno potenza ma più a lungo. "Se si desidera tanta energia non si può ottenere troppa potenza, e se si ha bisogno di grande potenza è molto difficile ottenere energia a lungo" spiega James Pikul, tra gli autori della ricerca, che rivela come entrambe le opzioni sarebbero invece state raggiunte in questa microbatteria, che utilizza all'interno una microstruttura tridimensionale. Oltre ad avere prestazioni superiori, in un piccolo spazio, la ricarica di tali batterie sarebbe più veloce di oltre mille volte rispetto a quelle concorrenti. I ricercatori sottolineano che tali batterie, oltre che per l'elettronica di consumo, potrebbero essere utilizzate per esempio nei dispositivi medici, oltre che in molte altre applicazioni.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# energia# medici# ricerca# ricercatori# Università