le notizie che fanno testo, dal 2010

Energia: gas sale, elettricità scende. Nuovi bonus elettrico e gas

Anche se continuano i ribassi nei mercati regolati l'Autorità per l'energia elettrica ed il gas informa che gli oneri di sistema e le tariffe di rete aumentano. Novità per i bonus riservati alle famiglie a basso reddito e numerose, nonché il bonus elettrico per disagio fisico.

L'Autorità per l'energia elettrica ed il gas ha comunicato come dal primo gennaio le bollette dell'energia elettrica scenderanno dell'1,4% mentre per il gas si registrerà un incremento dei prezzi dell'1,7%. Secondo quanto stabilito dall'Autorità per l'energia, per le famiglie e i piccoli consumatori "serviti in tutela", la spesa del gas aumenterà di 22 euro mentre per l'energia elettrica il risparmio sarà di 7 euro su base annua. L'Autorità spiega in una nota i fattori di questa oscillazione dei prezzi: "Sulla diminuzione dell'1,4% dell'energia elettrica hanno inciso la riduzione del 3,6% della componente energia (produzione, dispacciamento e commercializzazione) per effetto dei significativi ribassi del prezzo nel mercato all'ingrosso, a partire dallo scorso mese di ottobre". "Per il gas - spiega ancora l'Autorità - sull'incremento dell'1,7% hanno inciso l'aumento dell'1,4% per l'aggiornamento delle tariffe di distribuzione, misura, trasporto e stoccaggio e l' incremento dello 0,5% circa per l'aggiornamento degli oneri generali". L'Autorità per l'energia elettrica ed il gas ha inoltre aggiornato i valori dei bonus riservati alle famiglie a basso reddito e numerose. Si legge nella nota: "Dal primo gennaio 2013, il bonus elettrico (riduzione media del 20% sulla bolletta, al netto delle imposte) consentirà uno sconto minimo di 71 euro e massimo di 155 euro (anziché 63-139 euro erogati nel 2012); il bonus gas (riduzione media del 15%) passerà dal minimo di 39 euro al massimo di 350 euro (anziché 35-318 euro del 2012). Dal primo gennaio 2013, sarà rinnovato anche il meccanismo del bonus elettrico per disagio fisico, cioè il bonus dedicato ai malati che necessitano di apparecchiature elettromedicali indispensabili per il mantenimento in vita". Il cittadino può informarsi al numero verde 800.166654 dello Sportello per il Consumatore, oppure sui siti internet: www.autorita.energia.it; www.acquirenteunico.it,, www.sviluppoeconomico.gov.it; www.bonusenergia.anci.it.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: