le notizie che fanno testo, dal 2010

Solar Impulse: inizia coast to coast su USA. Prima del giro del mondo

Solar Impulse, l'aereo che vola solamente grazie all'energia solare, ha iniziato il suo viaggio coast-to-coast attraverso gli stati Uniti. Il comandante Bertrand Piccard guiderà Solar Impulse da San Francisco a New York, ma all'orizzonte c'è già il giro intorno al mondo, nel 2015.

Solar Impulse è partito. L'aereo che vola solamente grazie all'energia solare ha inziato il suo viaggio sopra gli USA. Solar Impulse è partito oggi dalla pista di Moffett Airfield a Mountain View, (San Francisco, California), per il suo coast-to-coast attraverso (i cieli) degli Stati Uniti, che lo porterà tra fine giugno ed inizio luglio ad atterrare a New York. Naturalmente, per il momento Solar Impulse non è in grado di effettuare una trasvolata così lunga senza tappe intermedie, fissate a Phoenix, in Arizona e poi ancora a Dallas (Texas), St. Louis (Missouri) e Washington DC. Infine il comandante, l'aviatore svizzero Bertrand Piccard, atterrerà all'aeroporto JFK di New York. L'obiettivo principale di Solar Impulse, naturalmente, è quello di effettuare l'intera traversata senza utilizzare una goccia di carburante, grazie alle 12mila celle fotovoltaiche piazzate sulle lunghe ali dell'aeroplano, che misurano 208 metri. La batteria al litio di Solar Impulse ha circa la potenza di uno scooter di media potenza, eppure l'aereo ad energia solare può volare per ben 26 ore di fila, ad una velocità media è di 40 mph. D'altronde, come si dice, chi va piano va sano e va lontano. Se questo coast-to-coast sugli USA di Solar Impulse andrà a buon fine, il prossimo importante obiettivo in programma sarà il più impegnativo viaggio intorno al globo, la cui partenza è prevista nel 2015. Anche se lo scopo principale, per il team di Solar Impulse, è quello di promuovere il messaggio che una tecnologia pulita è possibile e conveniente, soprattutto per il mondo e per chi vi abita.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: