le notizie che fanno testo, dal 2010

Chi ha vinto le elezioni 2013 al Senato? Risultati Viminale e seggi

Chi ha vinto le elezioni 2013 al Senato. Ecco i risultati definitivi del Viminale e la ripartizione dei seggi. In termini percentuali vince il centrosinistra ma ha più seggi il centrodestra. Secondo partito (ma terza forza) il M5S di Beppe Grillo.

Esattamente come successo alla Camera , dopo vari capovolgimenti di forze politiche, ecco i risultati definitivi a Palazzo Madama. Nonostante la straordinaria rimonta del centrodestra, chi ha vinto le elezioni 2013 al Senato in termini di percentuali, da risultati del Viminale, è la coalizione del centrosinistra di Pier Luigi Bersani, che grazie ad una vittoria sul filo del rasoio in Piemonte (29,82% contro il 29,29% del centrodestra), riesce a raggiungere a Palazzo Madama il 31,63% dei voti ma con solo 113 seggi. Chi ha vinto quindi veramente le elezioni 2013 al Senato è infatti la coalizione di centrodestra guidata da Silvio Berlusconi, che pur ottenendo il 30,72% dei voti conquista 116 seggi, avendo quindi a Palazzo Madama una maggioranza, seppur risicata. Si piazza invece secondo partito (ma terza forza) il MoVimento 5 Stelle di Beppe Grillo, con il 23,79% e 54 seggi. Riesce a superare appena la soglia di sbarramento la lista con Monti per l'Italia, che prende lo 9,13% dei voti e 18 seggi (più quello di senatore a vita di Mario Monti). Fuori dal Senato, così come dalla Camera, Rivoluzione Civile di Antonio Ingroia e Fare per fermare il declino di Oscar Giannino, che raggiungono appena rispettivamente l'1,79% e lo 0,90%. Per il Senato, il centrosinistra vince, oltre che in Piemonte, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Molise, Basilicata e Sardegna. Il centrodestra conquista invece Lombardia, Veneto, Abruzzo, Campania, Puglia, Calabria e Sicilia. La vittoria risiscata alla Camera del centrosinistra, che riesce a Montecitorio a governare solo grazie al premio di maggioranza, e il rovesciamento delle forze al Senato, con la maggioranza dei seggi al centrodestra, fa dire unanimamente che chi ha davvero vinto le elezioni 2013 è l'ingovernabilità.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: