le notizie che fanno testo, dal 2010

Ballottaggio comunali 2013: PD avanti a Roma, Siena, Barletta, Treviso, Brescia

Arrivano i primi dati del ballottaggio di queste Comunali 2013. Al ballottaggio di Roma, Siena, Barletta, Treviso, Brescia il Pd è in vantaggio con tutti i suoi candidati. Unico ballottaggio per il momento ancora incerto è quello delle comunali di Siena, dove Bruno Valentini stacca Eugenio Neri con solo il 3% dei voti in più.

Arrivano i primi dati del ballottaggio di queste elezioni Comunali 2013. Al ballottaggio di Roma, è nettamente in testa Ignazio Marino su Gianni Alemanno, con il 64,2% del candidato a sindaco del centrosinistra contro il 35,8% del candidato del centrodestra. Anche se questi sono solo i primi dati, dal Comitato di Gianni Alemanno arriva già la prima dichiarazione di sconfitta, mentre da quello di Ignazio Marino si preferisce tenere una linea di maggiore prudenza. Al ballottaggio delle comunali di Siena, invece, lo stacco tra il candidato del PD e quello del Pdl è molto più stretto, anche se finora è in testa Bruno Valentini su Eugenio Neri con il 51,4% contro il 48,6%. Margine più ampio, invece, nel ballottaggio di Treviso, dove Giovanni Manildo del Pd è al 55,5% contro il 44,5% di Giancarlo Gentilini. Non sembra invece destinato a nessuna rimonta Giovanni Alfarano del centrodestra, che nel ballottaggio a Barletta per il momento è al 38,6% contro il 61,3% di Pasquale Cascella. Grande stacco anche al ballottaggio a Brescia, dove Emilio Del Bono del Pd è al 56,6% mentre Adriano Paroli del Pdl è, stando a questi primi dai, al 43,4%.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: