le notizie che fanno testo, dal 2010

Elezioni amministrative 2016: il giallo del decreto che fissa data al 5 giugno

Il Codacons rivela che "non si trova" il decreto che ha fissato le elezioni amministrative alla data del 5 giugno. L'associazione ha chiesto al Tar di spostare la data al 12 giugno.

"Colpo di scena oggi nel corso dell'udienza al Tar del Lazio per decidere sul ricorso Codacons con cui si chiedeva di spostare le elezioni amministrative del 5 giugno al 12 giugno 2016" informa in una l'associazione dei consumatori.
"Il decreto ufficiale del Ministero dell'Interno con cui sono state fissate le comunali alla data del 5 giugno, infatti, non è stato depositato tra gli atti dell'Avvocatura dello Stato, aprendo un vero e proprio giallo - spiega infatti il Codacons - I giudici del Tar hanno così deciso di sospendere momentaneamente l'udienza, nell'attesa che gli avvocati dello Stato corressero a recuperare il documento, fondamentale ai fini della trattazione del ricorso."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: