le notizie che fanno testo, dal 2010

Torino: 450 tonnellate di rifiuti pericolosi a San Gillio. Galletti: ora c'è ecoreato

Il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti si congratula con la Guardia di Finanza per l'importante operazione che ha permesso il sequestro di 450 tonnellate di rifiuti pericolosi nel torinese, ricordando l'introduzione dell'ecoreato.

"Le mie congratulazioni alla Guardia di Finanza per l'importante operazione che ha permesso il sequestro di 450 tonnellate di rifiuti pericolosi nel torinese" afferma il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti, sull'operazione condotta a San Gillio. Galletti precisa quindi: "Contro chi avvelena il nostro territorio abbiamo scelto di condurre una battaglia senza quartiere, affiancando al tenace lavoro di magistrati e forze dell'Ordine l'introduzione degli ecoreati nel Codice penale: una vera svolta per restituire la certezza ai cittadini di vivere in zone sicure sotto il profilo ambientale e liberare l'Italia dagli inquinatori".

© riproduzione riservata | online: | update: 28/08/2015

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Torino: 450 tonnellate di rifiuti pericolosi a San Gillio. Galletti: ora c'è ecoreato
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI