le notizie che fanno testo, dal 2010

Santeramo in Colle (Ba): sorpreso con la droga, arrestato un 19enne

"Aveva in tasca 28 grammi di hashish e per questo è finito nei guai. Lo hanno scoperto i Carabinieri di Santeramo in Colle, che hanno arrestato un incensurato 21enne del luogo, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti", viene reso pubblico con una nota i Carabinieri.

"Aveva in tasca 28 grammi di hashish e per questo è finito nei guai. Lo hanno scoperto i Carabinieri di Santeramo in Colle, che hanno arrestato un incensurato 21enne del luogo, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti" comunica l'Arma.
"I militari - poi espone la Benemerita -, nel corso di uno specifico servizio, sono entrati in un locale adibito a ritrovo giovanile, ubicato in via Roma ed hanno proceduto ad un controllo."
"Nella circostanza il giovane - diffondono in ultimo i militi -, tra l'altro visibilmente agitato, è stato trovato in possesso dell'hashish, suddiviso in dosi pronte per essere spacciate. Immediatamente sono scattate ai suoi polsi le manette, mentre la droga è stata sequestrata. Per lui la Procura della Repubblica di Bari ha disposto gli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa del giudizio direttissimo. Durante l'operazione, nel locale, un coetaneo è stato trovato in possesso di una dose della stessa sostanza, peraltro confezionata allo stesso modo di quelle rinvenute. In questo caso il ragazzo è stato invece segnalato alla Prefettura di Bari quale consumatore di stupefacenti."

© riproduzione riservata | online: | update: 13/11/2015

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Santeramo in Colle (Ba): sorpreso con la droga, arrestato un 19enne
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI