le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma: scoperta "casa dello spaccio" ad Ostia Nuova, un arresto

"Un pregiudicato lidense aveva allestito un minimarket della droga nel suo appartamento al centro di Ostia Nuova; venerdì sera, i carabinieri della Stazione di Ostia lo hanno arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti", fanno sapere in un comunicato i militari.

"Un pregiudicato lidense aveva allestito un minimarket della droga nel suo appartamento al centro di Ostia Nuova; venerdì sera - si divulga in una nota dall'Arma -, i Carabinieri della Stazione di Ostia lo hanno arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'operazione è nata a seguito di alcuni controlli fatti dai militari nelle ultime settimane nell'appartamento dell'uomo, dove avevano notato un via vai di tossicodipendenti."
"E' iniziata cosi un'attività di osservazione dei militari della Stazione di Via dei Fabbri Navali, grazie alla quale sono riusciti ad individuare la casa dello spaccio, e dopo aver atteso il momento propizio, alle prime luci dell'alba vi hanno fatto irruzione" prosegue la Benemerita.
"Durante la perquisizione - pubblicano in ultimo i militi -, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 636 grammi di hashish, circa 54,5 grammi di cocaina e 13,2 grammi di marijuana, più materiale utile al confezionamento della droga. Lo spacciatore, già noto alle forze dell'ordine per i suoi trascorsi con la giustizia è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, e successivamente condotto nel carcere romano di Regina Coeli."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: