le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma: arrestato pusher "casalingo"

"I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma Montesacro hanno arrestato un 48enne di Roma con l'accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti", espongono in una nota i militi.

"I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma Montesacro hanno arrestato un 48enne di Roma con l'accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Da qualche tempo i Carabinieri controllavano a vista l'abitazione dell'uomo, insospettiti dal via vai di giovani e di tossicodipendenti della zona. L'altra sera il blitz" si segnala in un comunicato dall'Arma.
I Carabinieri informano dunque: "I militari hanno colto in flagranza il 48enne, intento a cedere una dose di cocaina ad un acquirente, accertando di fatto che l'uomo aveva organizzato una vera e propria piazza di spaccio all'interno della sua casa, dove, a seguito di perquisizione, è stato rinvenuta diversa droga nascosta all'interno di un armadio."
"I Carabinieri hanno così sequestrato circa 400 grammi di hashish e 90 grammi di cocaina - si riferisce in conclusione dalla Benemerita -, già divisi in dosi e pronte alla vendita, hanno segnalato l'acquirente come assuntore e portato il 'pusher casalingo' in carcere a Regina Coeli."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: