le notizie che fanno testo, dal 2010

Rimini: turisti tedeschi spacciano marijuana ed extasy, arrestati

"A Rimini, i Carabinieri della Stazione di Rimini Miramare hanno arrestato due turisti tedeschi di 23 anni in flagranza del reato di spaccio di sostanze stupefacenti", diffonde in un comunicato l'Arma.

"A Rimini, i Carabinieri della Stazione di Rimini Miramare hanno arrestato due turisti tedeschi di 23 anni in flagranza del reato di spaccio di sostanze stupefacenti. I Militari, all'esito di un servizio straordinario finalizzato al contrasto dell'uso di sostanze stupefacenti, hanno sorpreso i due mentre stava cedendo, previo compenso, una dose di sostanza stupefacente del tipo marijuana ad un senegalese di 20 anni" rende pubblico con un comunicato l'Arma.
"La successiva perquisizione domiciliare, permetteva di rinvenire ulteriori 4 grammi di marijuana suddivisa in 4 dosi e 4 pasticche di ecstasy. La droga veniva sequestrata, mentre per i due tedeschi sono scattate le manette. L'accusa per loro è di spaccio di sostanze stupefacenti. Il senegalese acquirente è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti. I due spacciatori, questa mattina sono stati condannati a 4 mesi di reclusione con pena sospesa" riporta al termine la Benemerita.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: