le notizie che fanno testo, dal 2010

Milazzo: 21enne positivo al droga test fugge ad un posto di controllo, arrestato

"I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Milazzo traevano in arresto un 21enne di Spadafora per resistenza a pubblico ufficiale e guida sotto l'effetto di stupefacenti", viene illustrato in un comunicato dei militari.

"I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Milazzo traevano in arresto un 21enne di Spadafora per resistenza a pubblico ufficiale e guida sotto l'effetto di stupefacenti" si apprende da una nota dell'Arma.
"Il giovane - osserva di seguito la Benemerita -, a bordo di una Fiat Palio, in transito sul lungomare di Venetico non si fermava all'alt dei Carabinieri rischiando una pericolosa collisione con i militari che erano al centro della carreggiata con tanto di paletta alzata."
"Ne nasceva un inseguimento che terminava poco dopo - evidenziano in ultimo i militi -, allorquando i Carabinieri, nonostante la sua ferma resistenza riuscivano a bloccarlo. Solo la prontezza e l'abilità di guida dei militari ha impedito una tragedia e ha permesso di bloccare l'autovettura in fuga senza alcun danno né ai mezzi né alle persone. Accompagnato all'ospedale il 21enne risultava positivo al droga test e in particolare ai cannabinoidi. Il giovane veniva tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale e guida sotto l'effetto di stupefacenti e su disposizione dell'autorità giudiziaria veniva sottoposto al regime degli arresti domiciliari."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: