le notizie che fanno testo, dal 2010

Casamassima (Bari): ai domiciliari deteneva eroina e hashish, arrestato

"I Carabinieri della Stazione di Acquaviva delle Fonti, coadiuvati dai colleghi della Stazione di Casamassima, hanno arrestato un detenuto agli arresti domiciliari di 29 anni, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti", espongono in una nota i militi.

"I Carabinieri della Stazione di Acquaviva delle Fonti - rivelano in un comunicato dall'Arma -, coadiuvati dai colleghi della Stazione di Casamassima, hanno arrestato un detenuto agli arresti domiciliari di 29 anni, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, durante una perquisizione eseguita presso la sua abitazione, a Casamassima, hanno rinvenuto 18 grammi di eroina, nascosti sotto il tavolo della camera da pranzo e 9 di hashish, scovati in un incavo ricavato in un muro, sul terrazzo, nonché un bilancino elettronico di precisione, del materiale da taglio e confezionamento delle dosi e 185 euro. Tratto in arresto, il 29enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato associato presso la locale casa circondariale. La droga, il materiale per il confezionamento delle dosi e il denaro, ritenuto provento dell'illecita attività, sono stati posti sotto sequestro."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: