le notizie che fanno testo, dal 2010

Canosa di Puglia: cocaina e hashish nascosta in lavatrice, arrestata coppia di conviventi

"I Carabinieri della Stazione di Canosa di Puglia hanno arrestato una coppia di conviventi, 43 anni lui e 53anni lei, entrambi noti alle forze dell'ordine, ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti", viene riportato in un comunicato dai militari.

"I Carabinieri della Stazione di Canosa di Puglia hanno arrestato una coppia di conviventi - pubblica in un comunicato l'Arma -, 43 anni lui e 53anni lei, entrambi noti alle forze dell'ordine, ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti."
"I militari, nell'ambito di uno specifico servizio, hanno proceduto alla perquisizione dell'abitazione della coppia, scovando, nel vano del filtro della lavatrice, quattro 'stecchette' di hashish, pari a circa 5 grammi. Durante le operazioni, invece, approfittando di un attimo di concitazione, la donna ha rapidamente estratto dagli slip un involucro che tentava di sbarazzarsene. Il gesto però non è sfuggito all'attenzione degli operanti, che lo hanno immediatamente recuperato: l'involucro conteneva 14 dosi di cocaina. In un pensile della cucina, invece, son stati rinvenuti un bilancino elettronico di precisione ed un coltello sporco di hashish. Tratti in arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, i due sono stati associati al carcere locale. La droga, il materiale per il confezionamento delle dosi e il denaro rinvenuto, circa 130 euro, sono stati invece posti sotto sequestro" rende pubblico in ultimo nella nota la Benemerita.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: