le notizie che fanno testo, dal 2010

Bari: forza posto di blocco, arrestato 40enne con 60 kg hashish e jammer

"I Carabinieri del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Bari hanno arrestato un pluripregiudicato barese di 40anni per detenzione di 60 chili di hashish e di un disturbatore di frequenze (jammer)", si divulga dai Carabinieri.

"I Carabinieri del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Bari hanno arrestato un pluripregiudicato barese di 40anni per detenzione di 60 chili di hashish e di un disturbatore di frequenze. La scorsa notte l'uomo, alla guida di un Cherochee, è incappato in un posto di blocco dei militari dei Nucleo Radiomobile di Bari, all'uscita dallo svincolo di Triggiano – Torre a Mare della SS 16" si rivela dall'Arma.
"Alla vista dei carabinieri l'uomo ha accelerato e ha forzato il blocco gettandosi per i campi con il potente fuoristrada - precisa dunque la Benemerita -, che però nulla a potuto contro il pantano creato dai recenti acquazzoni e soprattutto contro la presenza di un muretto a secco su cui si è schiantato."
"Nonostante ciò l'uomo è scappato in ciabatte per le campagne venendo raggiunto poco dopo dai militari che lo hanno bloccato e arrestato. Scattata la perquisizione del mezzo è saltata fuori la droga nascosta in un doppiofondo del SUV e confezionata nei classici panetti. Recuperato anche un disturbatore di frequenze, meglio noto come 'jammer'. L'arrestato è stato condotto presso il carcere di Bari a disposizione della Procura della Repubblica per l'udienza di convalida" informano al termine del comunicato i militi.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: