le notizie che fanno testo, dal 2010

Avellino: spaccio di cocaina e hashish, arrestato 45enne

"I Carabinieri della Compagnia di Baiano hanno tratto in arresto un pregiudicato 45enne originario di Avellino, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti", segnalano in un comunicato i militi

"Nel trascorso fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Baiano - viene esposto in un comunicato dell'Arma -, nell'ambito dei servizi finalizzati al controllo del territorio ed al contrasto dei reati in genere, hanno tratto in arresto un pregiudicato 45enne originario di Avellino, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti."
La Benemerita descrive quindi: "A seguito di un controllo, i militari della Stazione di Forino sorprendevano l'uomo, fermato a bordo della propria autovettura, in possesso di circa 100 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish nonché di circa 5 grammi di cocaina suddivisa in diverse dosi ben confezionate all'interno di involucri di cellophane."
"Lo stesso, alla vista dei militari che gli intimavano di fermarsi, dal finestrino lanciava la droga in un fosso, al fine di disfarsene per risultare negativo al controllo e, verosimilmente, recuperarla in seguito. Ma tale azione, per quanto fulminea, non sfuggiva all'occhio vigile dei militari, già insospettiti da quell'auto che, in lontananza, notando la Gazzella, d'improvviso aveva rallentato la sua corsa. Alla luce delle evidenze emerse, l'uomo veniva condotto in caserma e, dopo gli accertamenti di rito, su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa di comparire dinanzi al Tribunale per essere giudicato con la formula del rito direttissimo. La sostanza stupefacente veniva recuperata e sottoposta a sequestro" scrivono in conclusione i Carabinieri.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: