le notizie che fanno testo, dal 2010

Antidoping Olimpiadi Londra, NAS: 38 atleti irreperibili. PD presenta interrogazione

Dopo la convocazione di Carolina Kostner per difendersi davanti al CONI dall'accusa di "copertura" e "complicità" in merito alle vicende sul doping di Alex Schwazer, la deputata PD Laura Coccia annuncia che depositerà "un'interrogazione urgente alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per chiedere immediati chiarimenti sui mancati controlli antidoping a sorpresa che precedettero le Olimpiadi di Londra".

Dopo la convocazione di Carolina Kostner per difendersi davanti al CONI dall'accusa di "copertura" e "complicità" in merito alle vicende sul doping di Alex Schwazer, squalificato dalle Olimpiadi di Londra 2012, la deputata del PD e componente della Commissione Cultura alla Camera Laura Coccia denuncia che "un'inchiesta condotta dai NAS di Firenze e dai Ros di Trento sta mettendo in risalto una grave serie di violazioni, soprattutto sul fronte della mancata reperibilità". Coccia spiega: "Nel 2011, infatti, per ben 2 mesi, 38 atleti sono risultati irreperibili ai controlli antidoping. Dall'indagine emerge uno scenario inquietante che getta discredito sullo sport italiano e desta grande preoccupazione". "Sono sicura che il CONI e le Federazioni sapranno fare piena luce su tali gravissimi fatti, per impedire che vengano commessi in futuro" aggiunge la deputata dem, anticipando che domani comunque depositerà "un'interrogazione urgente alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per chiedere immediati chiarimenti sui mancati controlli antidoping a sorpresa che precedettero le Olimpiadi di Londra".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: